Polentina soffice

cucchiaio Legno

Lo spunto per la ricetta di questa settimana della rubrica “Giochi in cucina” mi è stato dato da Claudio, mio marito.

Essendo lui particolarmente goloso, è da tempo che mi chiede una polentina sulla quale poi poterci spalmare la crema alle nocciole della Novi che lui adora.

E così, prima di mettere in “letargo” il forno di casa (dovete sapere che durante la stagione estiva fa veramente troppo caldo per azzardarsi ad utilizzare il forno) ho accontentato l’uomo di casa con questa facile e gustosa ricetta.

La ricetta l’ho recuperata dal mio librone delle ricette, ha qualche anno e ricordo che mi era stata passata da una collega molto brava a cucinare.

Adesso vi racconto quali ingredienti servono e come la si prepara.

Ingredienti:

  • 2 uova (andranno separati i tuorli dagli albumi e questi ultimi andranno montati a neve);
  • 200 gr. di zucchero;
  • 100 gr. di burro;
  • 280 gr. di farina;
  • 1 bustina di lievito per dolci;
  • sale q.b.;
  • 1 bustina di zucchero vaniliato;
  • 6 cucchiai di latte.

Preparazione:

Mettete in una bowl lo zucchero ed il burro assieme, aggiungere i 2 tuorli ed iniziate a sbattere tutto assieme.

Quindi unite la farina, il lievito per dolci, il sale e alternate il latte agli albumi a neve, quindi aggiungete lo zucchero vanigliato.

Mettete il composto in uno stampo da forno rettangolare, rivestito con carta da forno per evitare che si attacchi.

Mettete in forno caldo a 170°-180° per circa 40 minuti, controllate l’interno della polentina con uno stuzzicadenti per vedere se è cotta internamente.

Una volta rafreddata è una merenda per grandi e piccini sulla quale è possibile spalamare la marmellata o la crema alle nocciole.

Fatemi sapere se vi piace! E buona merenda a tutti!

Lascia un commento