Castelli aperti a Strassoldo.

strassoldo

A spasso per il borgo medievale!

Sabato pomeriggio, complice una splendida giornata di sole, sono andata per la prima volta a Strassoldo, dove come ogni anno in occasione del fine settimana delle Palme, si aprono i castelli per la manifestazione “In primavera: Fiori, acque e castelli“.

 

borgo

Questo evento, che si ripete da 20 anni, permette di andare a visitare l’incantevole borgo ed i due antichi castelli di Sopra e di Sotto, ammirando la vegetazione che fa da cornice a questa splendida zona.

spring

Con i colori della primavera, il verde intenso degli alberi, le decorazioni floreali, si cammina piacevolmente tra i canali delle risorgive della pianura friulana, i mulini e le costruzioni medioevali che danno a questa zona un tocco magico.

castello

Passeggiando all’aria aperta, si accede poi ai saloni delle varie zone interne che è possibile visitare, come il Folador, il Castello di Sotto, il Castello di Sopra, la Pileria del riso, la Cancelleria, ed il Brolo.

Durante la visita c’è la possibilità di ammirare le splendide creazioni di diversi artigiani di qualità che partecipano alla manifestazione. All’interno dei saloni, anche loro ricchi di decorazioni floreali, accarezzati dal sole, su tavole e credenze di legno, gli artigiani espongono le loro opere.

artigiani

Dagli abiti in tessuti naturali, alle candele, alla ceramica, ma non solo, c’è la possibilità di fare dello shopping intelligente e di gran valore. C’è solo l’imbarazzo della scelta!

stationary

Quella che si respira a Strassoldo è un’atmosfera magica, il tempo sembra essersi fermato. Da un momento all’altro ti aspetti che vengano fuori foletti e fate in una danza festosa. E’ un’apoteosi di colori, di profumi, in questi luoghi ci si sente in pace con il mondo ed in completo relax.

flower

Se non ci siete mai stati vi consiglio il prossimo autunno di andarci, io non vedo l’ora!

Lascia un commento